CONVOCAZIONE PROVA DI SELEZIONE CORSI PER OPERATORE SOCIO SANITARIO PERIODO FORMATIVO 2021-2022

Con riferimento al bando di iscrizione al corso per Operatore Socio Sanitario – periodo formativo 2021-2022 – si comunica che per le sedi di Levico Terme e Riva del Garda è necessario l’esame di ammissione, in quanto le richieste eccedono il numero massimo previsto. Non è invece prevista la selezione per la sede di Borgo Valsugana, in quanto le richieste sono state n.33 su 40 posti disponibili.

Coloro che hanno presentato domanda di iscrizione presso la sede di Borgo Valsugana, pertanto, possono procedere alla conferma dell’iscrizione al corso utilizzando il modulo allegato e provvedere al versamento della quota di iscrizione, seguendo le indicazioni contenute in allegato, pena l’esclusione,

a partire da lunedì 07 giugno 2021

ed entro e non oltre giovedì 17 giugno 2021

 

La selezione, per chi ha presentato domanda a Levico Terme e Riva del Garda, (i cui convocati sono indicati in allegato)

è indetta per

Giovedì 10 giugno 2021

 

a ROVERETO – c/o il Centro Pastorale Beata Giovanna, Via Setaioli 3/A

nei seguenti orari:

 

dalle ore 08.00 per la sede di Riva del Garda

(inizio test alle ore 08.30)

dalle ore 10.30 per la sede di Levico Terme

(inizio test alle ore 11.00)

 

N.B.! In relazione alla situazione di emergenza sanitaria e alle relative misure di prevenzione e protezione

per il contenimento del rischio Covid-19

 

per accedere alla selezione è necessario seguire quanto previsto dal Piano operativo procedura di selezione e dal Protocollo per lo svolgimento dei Concorsi Pubblici contenuto nell’Ordinanza n. 71 del Presidente della Giunta Provinciale del 26 aprile 2021 dal titolo “Ulteriore ordinanza in tema di COVID-19 a seguito dell’adozione del decreto-legge 22 aprile 2021 n. 52 recante “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19”.

In allegato si possono altresì trovare il Piano operativo per le procedure della selezione, l’Ordinanza del Presidente della Giunta Provinciale e la necessaria autodichiarazione da portare compilata e firmata prima di accedere alla selezione.

Si invitano pertanto i candidati a prendere debita visione di suddetti documenti al fine di poter concorrere regolarmente alla selezione.